rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Romagna, contagi e ricoveri in calo. A Pievesestina identificati 7 casi della nuova variante "XJ"

"Al momento non esiste alcun motivo di preoccupazione in merito, poiché XJ non presenta caratteri di patologia più severi di Omicron"

Contagi e ricoveri in calo. In Romagna sono stati eseguiti 26.025 tamponi (molecolari e antigenici) che hanno registrato 6.784 nuovi casi positivi (26.1%). Nella settimana che va dal 25 aprile al Primo Maggio si registra un calo delle nuove positività sia in termini assoluti (- 563) che percentuali verosimilmente in relazione alla diffusione della variante Omicron BA.2. 

Ma la novità nel bollettino settimanale dell'Ausl romagnola è che nelle ultime due settimane, nel Laboratorio Analisi di Pievesestina a Cesena, diretto dal prof Vittorio Sambri, sono stati identificati e sequenziati virus appartenenti alla variante "XJ".  Si tratta di 7 soggetti da cui è stata identificata la stessa variante "XJ": un virus che nasce dalla fusione delle varianti cosiddette Omicron 1 e Omicron 2. "Al momento non esiste alcun motivo di preoccupazione in merito, poiché XJ non presenta caratteri di patologia più severi di Omicron ed è sensibile alla protezione indotta dalla vaccinazione. Tutte le 7 persone stanno bene, presentano sintomi lievi e 5 di loro sono già state dimesse", viene sottolineato.

In Romagna in totale sono ricoverati 182 pazienti a causa del Covid, tra questi 4 sono ricoverati in terapia intensiva. Nel Cesenate persistono 2 focolai nelle case di riposo. I positivi settimanali nel comprensorio di Cesena sono in lieve calo (da 1314 a 1272). Casi settimanali col segno meno in tutti i comprensori della Romagna, con il Ravennate che resta il territorio più colpito (2535 contagi) La buona notizia in Romagna è anche il calo dei ricoveri (da 207 a 182), le terapie intensive scendono da 7 a 4. Mentre i decessi sono stati 14, anch'essi in calo visto che la scorsa settimana erano stati 25.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Romagna, contagi e ricoveri in calo. A Pievesestina identificati 7 casi della nuova variante "XJ"

CesenaToday è in caricamento