rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Dopo il Rockin' 1000, il Burnin' 1000? In mille pronti a bucarsi le mani per Padre Pio

Quanto si è famosi si attira la satira, un'attenzione che non fa altro che confermare la celebrità e quindi la presa per i fondelli passa in secondo piano

Quanto si è famosi si attira la satira, un'attenzione che non fa altro che confermare la celebrità e quindi la presa per i fondelli passa in secondo piano. E quindi niente di male che l'epica impresa del Rockin 1000 cesenate per i Foo Fighters sia diventato per il sito internet “Lercio.it” il “Burnin 1000”, per avere la salma di Padre Pio a Cesena.

Quale sarà la prossima impresa dei mille cesenati? Fabio Zaffagnini (pardon, Baffagnini) lo ha spiegato a “Lercio”, in un articolo pubblicato lunedì mattina: i mille si ritroveranno al parco Ippodromo per bucarsi tutti insieme le mani con l’acido fenico chiedendo a gran voce al loro beniamino Padre Pio di portare lì il suo show. La richiesta viene dopo l'esposizione della salma del santo di Pietrelcina a Roma per una settimana. Zaffagnini e soci si devono essere detti: e perché non a Cesena, se ce l'abbiamo fatta con i Foo Fighters perché non provare con Padre Pio? E quindi si sono messi in moto. Dopo i mille musicisti, potrebbero quindi convergere a Cesena mille fedeli.

Secondo gli organizzatori è possibile, con una sottoscrizione online, arrivare ai 40mila euro di raccolta fondi per l'acquisto del fenolo e potersi così bucare le mani tutti contemporaneamente. Lo scopo è di bissare il grande successo della scorsa estate e di ricevere un videomessaggio direttamente dalla salma del santo magari con un  "Cesena, sei santissima, ti amo"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo il Rockin' 1000, il Burnin' 1000? In mille pronti a bucarsi le mani per Padre Pio

CesenaToday è in caricamento