rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Rock è tratto, si riparte con comitato organizzativo e nuovo bando

Tagliato il traguardo delle venti edizioni, “Il rock è tratto” riparte non solo con il bando 2016, ma con il debutto, per la prima volta, di un Comitato organizzativo vero e proprio

Nasce il Comitato che riunisce le realtà musicali della città per la manifestazione "Il rock è tratto". Tagliato il traguardo delle venti edizioni, “Il rock è tratto” riparte non solo con il bando 2016, ma con il debutto, per la prima volta, di un Comitato organizzativo vero e proprio. I volontari delle tante realtà musicali coinvolte, in accordo con l'Amministrazione comunale, hanno infatti costituito una nuova realtà associativa che parte proprio dal territorio. “Una consolidata esperienza di collaborazione - spiega l'assessore alla Cultura Maura Pazzaglia - che ora diventa più stabile e istituzionalizzata, come giusto che sia per un evento che da oltre vent'anni contraddistingue l'offerta culturale della città. Il Comitato saprà unire le forze di associazioni già molto attive a Savignano, riunendo talenti, esperienze e proposte di tante realtà culturali nate e cresciute qui”.

A far parte del Comitato organizzatore de “Il rock è tratto” sono quindi Music For People, Retro Pop Live, Diffusione Musica, Raqana Band: un poker di associazioni del territorio con esperienza di organizzazione e promozione di eventi musicali, anche di respiro internazionale, per l'evento che dal 1996 supporta e premia giovani band emergenti. In questi vent'anni, infatti, “Il rock è tratto” è stato trampolino di lancio per band come Management del Dolore Post Operatorio, Nobraino, Jang Senato, Ono.

La kermesse musicale savignanese riparte quindi con la consueta grinta, e mira a coinvolgere le migliori band emergenti d'Italia con il bando appena pubblicato. Partecipare è semplice: basta iscriversi online all'indirizzo https://ilrocketratto.tumblr.com/ - scaricando il bando e compilando l'apposito form - entro il 15 aprile 2016.

Le band selezionate avranno la possibilità di suonare in una delle due serate della fase eliminatoria, il 7 oppure il 21 maggio, presso il Sidro Club di Savignano. Il vincitore, scelto da una giuria di operatori ed esperti musicali, suonerà in piazza Borghesi sabato 18 giugno, in occasione della grande festa cittadina, in apertura del live di un artista affermato del panorama alternativo italiano. La band vincitrice, inoltre, riceverà un premio di mille euro offerto dal Comune di Savignano sul Rubicone, e la possibilità di produrre un brano completo all'interno del Go Down Recording Studio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rock è tratto, si riparte con comitato organizzativo e nuovo bando

CesenaToday è in caricamento