Notte Rosa, la metà dei negozi non faceva lo scontrino

"La Notte Rosa" non è solo festa e divertimento. La Guardia di Finanza, nei comuni interessati dall'evento lungo la Riviera, ha predisposto interventi mirati per controllare l'effettiva emissione degli scontrini

“La Notte Rosa” non è solo festa e divertimento. La Guardia di Finanza di Forlì – Cesena, nei comuni interessati dall’evento lungo la Riviera, ha predisposto interventi mirati per controllare l'effettiva emissione degli scontrini. Nei tre giorni, i risultati  hanno evidenziato il 50% di mancata battitura  da parte degli esercizi controllati (prevalentemente stabilimenti balneari, ristoranti, bar,  pasticcerie, mini market e negozi di abbigliamento), mentre nei primi sei mesi dell’anno nel territorio di Cesenatico, Savignano sul Rubicone, Gatteo e San Mauro, sono state rilevate 129 irregolarità a fronte di 409 controlli.

E’ stata svolta anche attività  finalizzata alla prevenzione e repressione del gioco illegale, la sicurezza e la tutela dei minori e,  presso le Sale Bingo e alcuni  esercizi pubblici, sono stati sottoposti a controllo 179 apparecchi e congegni da intrattenimento con vincite in denaro. In alcune attività commerciali, la cui attività si è protratta oltre la mezzanotte, sono scattate anche le verifiche sul  rispetto della legge relativa alle “Disposizioni in materia di sicurezza stradale”, la quale prescrive che l’esercente deve mettere a disposizione dei clienti un etilometro e le tabelle che indicano i limiti di tasso alcolemico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento