menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riunito il Comitato scientifico della Biblioteca Malatestiana: Andrea Daltri presidente

Successivamente si è aperto il confronto sui temi di promozione e valorizzazione che dovranno caratterizzare la programmazione culturale della Biblioteca Malatestiana

Mercoledì si è riunito per la prima volta, insieme all’assessore alla Cultura, Christian Castorri, il Comitato scientifico della Biblioteca Malatestiana, composto da Andrea Daltri, Marino Mengozzi, Maurizio Balestra e Valentina Orioli. Come primo atto della seduta si è provveduto a nominare il presidente e il vice presidente, individuati nelle persone di Andrea Daltri e Marino Mengozzi.

Successivamente si è aperto il confronto sui temi di promozione e valorizzazione che dovranno caratterizzare la programmazione culturale della Biblioteca Malatestiana. “Siamo rimasti favorevolmente colpiti dall’atteggiamento propositivo e di collaborazione manifestato dal gruppo di esperti – hanno commentato il sindaco, Paolo Lucchi e l’assessore alla Cultura, Christian Castorri -. I membri del Comitato Scientifico hanno voluto innanzitutto comprendere precisamente il funzionamento della Malatestiana per poi impostare un lavoro di confronto su iniziative e idee per rilanciare il valore della  nostra  Biblioteca. Ci sono quindi le migliori premesse perché il percorso sia fruttuoso e siamo convinti che già nelle prossime settimane ci potranno essere i primi segnali di come il Comitato intenda muoversi. E ciò nell'ambito di un valore di forte collaborazione con il mondo associativo e culturale che in questi anni ha garantito grande impegno per valorizzare e far crescere le attività della Biblioteca Malatestiana”.

Questi i profili del Presidente e del Vice Presidente del Comitato Scientifico

Andrea Daltri, cesenate classe 1958, è laureato in Storia, indirizzo contemporaneo alla Facoltà di Lettere e filosofia di Bologna ed è inoltre diplomato in Archivistica, paleografia e diplomatica, alla scuola di Archivistica, paleografia e diplomatica dell’Archivio di Stato di Bologna. Attualmente è tecnico amministrativo nel Dipartimento di Storia Culture Civiltà – Centro di servizi Archivio storico dell’Università di Bologna ed è Cultore della materia presso la cattedra di Storia moderna del Dipartimento di Storia Culture Civiltà di Bologna.

Marino Mengozzi, nato a Mercato Saraceno nel 1954, è laureato in Lettere indirizzo classico, all’Università di Bologna ed attualmente è vice-preside del Liceo Scientifico “A. Righi” di Cesena. In più è Direttore dell’Ufficio Arte sacra e Beni culturali della Diocesi di Cesena-Sarsina e coordinatore della Commissione Cultura e Arte della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento