Costoso "kit del pescatore" ritrovato abbandonato in un giardino pubblico

Un carico di canne da pesca, con tutta l'attrezzatura di corredo, ben chiuso in una sacca professionale. Si tratta di attrezzatura sportiva per un migliaio di euro di valore

Un carico di canne da pesca, con tutta l'attrezzatura di corredo, ben chiuso in una sacca professionale. Si tratta di attrezzatura sportiva per un migliaio di euro di valore che giaceva abbandonata nel retro dei giardini Savelli, nella zona centrale di viale Carducci e via Mura Eugenio Valzania. E' stata ritrovata da un cittadino, intorno alle 10 di giovedì mattina, che ha prontamente segnalato il ritrovamento alla Polizia.

Gli agenti sono intervenuti con una Volante per recuperare gli oggetti, in totale 5 canne da pesca e altre attrezzature. Il Commissariato dovrà quindi capire se si tratta di materiale rubato in qualche macchina o abitazione o se si tratta di oggetti smarriti. Da segnalare, infine, anche la prontezza e il senso civico del cittadino che, appena notata l'attrezzatura , datata ma di discreto valore, non ha avuto esitazione nell'avvisare le forze dell'ordine per cercare di farla pervenire al legittimo proprietario.

canne da pesca recuperate 3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Cosa si può fare in 'zona arancione'? Le faq con le risposte a tutte le domande

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

Torna su
CesenaToday è in caricamento