"Italiani tutti ladri", ma è il turista tedesco che ha perso il portafoglio

Nonostante le accuse e i luoghi comuni che l'uomo ha rifilato ai presenti, il bagnino ha trovato e restituito tutto al bagnante

Lui, un turista tedesco in vacanza a San Mauro, era convinto che gli avessero rubato il portafoglio sotto l'ombrellone nella giornata di giovedì. Il bagnante, dopo i tuffi, era tornato al proprio lettino scoprendo che mancava il portamonete con 200 euro in contanti e le carte di credito. Infuriato ha chiesto l'intervento della polizia Municipale e, anche davanti agli agenti, si è lasciato andare a commenti poco lusinghieri sugli italiani, "tutti ladri", arrivando ad indicare come possibili autori del furto i suoi vicini di ombrellone. Nell'immediato, però, non è stato possibile risalire a chi aveva rubato il portafoglio e, gli agenti, si sono limitati a raccogliere la denuncia del tedesco. Tutto sembrava essere finito ma, venerdì mattina nel corso delle pulizie delle toilette dello stabilimento balneare, il bagnino ha ritrovato il portafoglio del tedesco finito dietro al wc. E' così emerso che, il bagnante, prima di tuffarsi in mare aveva utilizzato la toilette e aveva perso proprio li il suo portamonete. Nonostante tutte le accuse rivolte agli italiani, è tornato in possesso dei suoi averi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sale il numero di positivi: nessun caso in Romagna, 19 in Emilia

  • Coronavirus, la decisione in Emilia-Romagna: asili nido, scuole e università chiuse fino al 1°marzo

  • Coronavirus, sale il numero dei contagi in Regione: c'è il primo caso in Romagna

  • Tragico epilogo nelle ricerche, trovato morto l'anziano scomparso a Pievesestina

  • Coronavirus, l'aggiornamento: 47 casi in Regione: a Rimini altri 2 contagi. Paziente partorisce bimbo non positivo

  • Psicosi da Coronavirus, supermercati presi d'assalto e file chilometriche alle casse

Torna su
CesenaToday è in caricamento