Riqualificazione dell'ingresso del cimitero di San Piero: "Ora più sicuro e confortevole"

"Vi ricordo che si tratta di un cantiere che, al di là del carattere edilizio, ha un significato sociale molto importante per la nostra Comunità"

"Oltre agli aggiornamenti relativi all'emergenza attuale del Coronavirus, riteniamo opportuno anche aggiornarvi sull'attività che l'Amministrazione sta comunque continuando a portare avanti". Lo scrive su Facebook il sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini.

"Al riguardo, abbiamo il piacere di segnalarvi la realizzazione dei nuovi gradini di ingresso al Cimitero di San Piero, con la quale possiamo dichiarare terminati i lavori di riqualificazione che hanno riguardato complessivamente l'ingresso stesso della struttura. Con quest'ultima opera, voluta dall'Amministrazione, potremo consegnare un ingresso completamente riqualificato, ma anche più sicuro e confortevole.  Vi ricordo che si tratta di un cantiere che, al di là del carattere edilizio, ha un significato sociale molto importante per la nostra Comunità. Il contributo di  80.000 euro che i Cittadini hanno voluto donare per la realizzazione dell'opera, rendendola possibile, infatti, rappresenta un gesto raro, se non addirittura unico, ma che descrive bene quelli che sono i valori e la solidità della nostra Comunità.  Sento di leggere in questo gesto la presenza di una unione forte ed una fiducia viva tra Cittadini e tra Cittadini e Amministrazione pubblica, ciò che è una situazione ad oggi rara e che quindi dobbiamo impegnarci tutti insieme a custodire e mantenere. E' questa un'altra occasione per ringraziare tutti i donatori".

"Tornando ai lavori - prosegue Baccini - vi anticipo che stiamo lavorando insieme alla Provincia per rendere più sicuro l'affaccio dell'ingresso del Cimitero sulla SP 138. Sul tavolo si sta ipotizzando anche la creazione di un'area di rispetto in affaccio alla gradinata, con restrizione della carreggiata stradale, per permettere agli avventori di vedere bene le auto in transito, senza doversi affacciare dai gradini, ciò che tutti siamo stati abituati a fare ma con evidenti rischi di sicurezza. Sono poi in fase di conclusione anche i lavori di riqualificazione della Chiesa del Cimitero, ove sta per essere allestito l'arredo a ricordo delle vittime del Carnaio, che abbiamo curato in collaborazione con la Soprintendenza, in modo da dare maggiore dignità e decoro alla commemorazione dei defunti e valorizzare il culto della memoria locale". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sensi e la fidanzata cesenate in tandem sul monopattino, la foto proibita su Instagram

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Il virus penetra in un'altra scuola superiore, tutta la classe in quarantena

  • Un altro caso di Covid in classe, positiva una bambina della scuola elementare

  • Col monopattino elettrico in autostrada, scusa incredibile del ragazzo

  • Coronavirus, nuovo caso a Bagno di Romagna: tamponi per i contatti stretti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento