Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Riprendono le attività della pinacoteca

Dopo la pausa estiva, riprende l’attività della Pinacoteca comunale, che torna ad aprire con gli orari invernali e che nelle prossime domeniche ospiterà la rassegna “…Che STORIE al Museo!”, dedicate ai bambini.

Dopo la pausa estiva, riprende l’attività della Pinacoteca comunale, che torna ad aprire con gli orari invernali e che nelle prossime domeniche ospiterà la rassegna “…Che STORIE al Museo!”, dedicate ai bambini.

 Questi gli orari invernali di apertura della Pinacoteca: il venerdì, il sabato e la domenica dalle ore 15,30 alle ore 18,30, mentre, solo la domenica anche dalle ore 9 alle ore 12. L’ingresso costa 2,50 euro per gli adulti, 1,50 euro per anziani e ragazzi sotto i 14 anni, mentre l’ingresso è gratuito per i bambini sotto i 5 anni. Per i gruppi scolastici la tariffa è di un euro a studente ed è necessaria la prenotazione. Si può prenotare chiamando l’ufficio Servizi Culturali del Comune di Cesena al numero 0547/355730 oppure recandosi direttamente al museo, sito in via Aldini 26.

A partire dal 14 ottobre, inoltre, la Pinacoteca dedica sei domeniche pomeriggio soprattutto ai bambini con la rassegna “…Che STORIE al Museo!”, a cura dell’Associazione Barbablù e promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cesena e da Cesena Città Malatestiana. Tutti gli appuntamenti iniziano alle ore 16,30 e di volta in volta proporranno letture, laboratori, momenti di  animazione e di gioco.

Si parte  domenica 14 ottobre con “Il paese dei colori” a cura di Roberto Fabbri. La storia di cinque regni divisi da alte mura, ognuno contraddistinto da un unico colore, diventa il pretesto per racconti animati e momenti di improvvisazione teatrale che coinvolgono in maniera attiva il pubblico, anche grazie all’aiuto di maschere, costumi, e addirittura piccoli effetti speciali.

Si proseguirà domenica 21 ottobre con un appuntamento all’insegna del brivido in stile Halloween, a cura di Cristina Sedioli

Sabato 17 novembre sarà la volta della storia animata dal titolo “Cappuccetto, verde, giallo blu”, sempre a cura di Cristina Sedioli. Domenica 18 novembre, invece, Roberto Fabbri metterà in scena il racconto animato, adatto a tutte le età, dal titolo “Mario Netta e la fabbrica delle espressioni”.

L’appuntamento di domenica 9 dicembre sarà invece in salsa natalizia: dopo il racconto d’arte, rivolto ai bimbi piccoli, dal titolo “O’ Sole mio: storia magica di mondi e colori” si terrà un laboratorio di collage durante il quale si costruiranno dei soli per addobbare l’albero di Natale.

La rassegna “…che STORIE al Museo!” terminerà domenica 16 dicembre, con il racconto animato rivolto a tutti dal titolo “Il folletto imperfetto”.

 La partecipazione a ogni incontro costa 4 euro per i bambini dai tre anni in su, 3 euro per i fratellini e le sorelline e 1 euro per i genitori. Gratuito per i bimbi sotto i 3 anni.

Per prenotazioni si può chiamare l’ufficio IAT di Cesena al numero 0547/356327


L’intero programma di “…che STORIE al Museo!” è consultabile sul sito www.barbablu.info oppure sulla pagina Facebook “Ass. Barbablu”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riprendono le attività della pinacoteca

CesenaToday è in caricamento