Ripartono i controlli con i cani antidroga nelle scuole: perlustrati diversi istituti

Con la ripartenza dell'anno scolastico sono ripartiti i controlli della Polizia con le unità cinofile, all'interno e all'esterno delle scuole superiori

Con la ripartenza dell'anno scolastico sono ripartiti i controlli della Polizia con le unità cinofile, all'interno e all'esterno delle scuole superiori. Si tratta di iniziative ben volute dalle dirigenze delle scuole, dove fenomeni di microspaccio e di bullismo destano sempre più preoccupazione, in particolare per gli istituti scolastici che si trovano nei pressi della stazione ferroviaria. Due cani delle unità cinofile, assieme a 4 pattuglie del Nucleo prevenzione crimine di Bologna e altre due del Commissariato di Cesena hanno così perlustrato e pattugliato intensamente i plessi scolastici che si affacciano su piazzale Macrelli, sia all'interno che nei cortili comuni e in strada. I controlli non hanno dato alcun esito positivo sul profilo degli stupefacenti, tutto è risultato in regola, raggiungendo anche lo scopo di infondere maggiore sicurezza agli studenti e alle famiglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento