"Ripartono i cantieri sulle strade provinciali", ecco le strade interessate dai lavori

"Dopo la pausa dettata dalle avverse condizioni meteo, riprendono i lavori", annuncia il presidente della Provincia Gabriele Antonio Fratto

"Dopo la breve pausa dettata dalle condizioni atmosferiche invernali, riprendono i lavori di manutenzione sulle strade provinciali, per la maggior parte già cantierate a fine 2018". A renderlo noto è il presidente della Provincia Gabriele Antonio Fratto.

"I lavori riguarderanno, in particolare, le SSPP 33” Gatteo” , 98” Canale di Bonifica”, 101” S. Demetrio”, 8” Cesenatico”, 75” Monteleone”, 140” Diegaro S. Egidio”, 46” Martorano”, 97” Staggi”, 108” Rigossa”, per un importo complessivo di circa 400.000 euro".

"A questi si aggiungeranno  - aggiunge il presidente della Provinicia - ulteriori 150.000 euro a copertura di lavori da realizzare entro il mese di maggio. Inoltre, la Provincia  sta predisponendo le procedure amministrative per aggiudicare 1,6 milioni di euro di lavori su tutto il territorio provinciale che interesseranno equamente le strade del Circondario di Cesena e di Forlì"."

"L’incremento delle risorse finanziarie statali - conclude Fratto - finalizzate alla manutenzione ordinaria delle strade e delle scuole ci consentirà, nel prossimo futuro, di riprendere un discorso interrotto dal 2014, con la riforma delle Province, e di tornare a fornire risposte e adeguati servizi ai cittadini "
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento