rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Rinnovato il consiglio direttivo di 'Ipazia Liberedonne': Licia Aguzzoni è la nuova presidentessa

A tre anni dalla sua fondazione l'associazione di promozione sociale, femminista, ha rinnovato il suo consiglio direttivo

Rinnovato il consiglio direttivo di Ipazia Liberedonne: Licia Aguzzoni è la nuova presidentessa, al sui fianco Tiziana Nasolini e Luciana Garbin come vicepresidenti . A tre anni dalla sua fondazione l'associazione di promozione sociale, femminista, intergenerazionale Ipazia Liberedonne ha rinnovato il suo consiglio direttivo. Giovedì 28 aprile si è tenuta l'assemblea per il rinnovo delle cariche e l'approvazione del bilancio consuntivo 2021 e preventivo 2022. A prendere le redini dell'associazione, che conta 85 socie al suo attivo, Licia Aguzzoni, che va a sostituire la precedente presidentessa Tiziana Nasolini, rimasta in carica per tre anni.

Vicepresidenti sono state elette Tiziana Nasolini e Luciana Garbin, mentre a far parte del direttivo ci sono Natascia Balzani, Manuela Dallonda, M. Luisa Pieri ed Alide Tassinari. Licia Aguzzoni è nata a Cesena, classe 1989, laureata in giurisprudenza e dal 2017 avvocata, ha partecipato alla costituzione dell'associazione Ipazia liberedonne.

"La difesa dei diritti civili era l?obiettivo per cui l?8 febbraio 2019 si incontrò a Cesena il primo gruppo costitutore di Ipazia Liberedonne per agire in difesa dei diritti conquistati dalle generazioni di donne precedenti. Nei suoi tre anni di vita l'associazione ha portato avanti diverse iniziative: la difesa della legge 194 sull?interruzione volontaria di gravidanza, concentrandosi a livello territoriale sull?accordo tra Ausl e Diocesi di Cesena Sarsina per il seppellimento dei feti e sull?elevato numero di personale obiettore nel Consultorio. Le denunce e i numerosi incontri avuti con le istituzioni hanno portato ad alcuni miglioramenti. La sensibilizzazione sui temi della violenza contro le donne e i femminicidi, con diverse iniziative e convegno sul tema. Eventi a sostegno delle donne afghane, iraniane, contro la guerra in Ucraina  Costituzione del Coordinamento Femminista Romagnolo con cui abbiamo condiviso i manifesti della campagna ?Non è un veleno?. Collaborazione con l?associazione Apeiron per il progetto del bando comunale Con.Testo, di promozione della lettura.  Ora un nuovo triennio di lavoro intenso e appassionato aspetta le socie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovato il consiglio direttivo di 'Ipazia Liberedonne': Licia Aguzzoni è la nuova presidentessa

CesenaToday è in caricamento