Rimossi i rifiuti abbandonati sotto il cavalcavia: il sindaco promette il giro di vite contro i "zozzoni"

"In questo periodo dell’anno con la fine della stagione estiva il fenomeno aumenta in diverse zone della città - afferma il sindaco Matteo Gozzoli -. Francamente è un fenomeno ormai insopportabile"

Giovedì gli operai di Ccils ed Hera sono intervenuti per ripulire e rimuovere l’immondizia e gli elettrodomestici abbandonati sotto al cavalcavia della Statale 16 Adriatica a Villamarina lungo la via Pisciatello. "In questo periodo dell’anno con la fine della stagione estiva il fenomeno aumenta in diverse zone della città - afferma il sindaco Matteo Gozzoli -. Francamente è un fenomeno ormai insopportabile, che si ripete in diverse zona della città e con costi di pulizia per tutta la collettività. La pazienza (se c’è mai stata) è finita, in molti invocano le telecamere, stiamo da mesi lavorando per installare delle foto trappole con un sistema di monitoraggio e controllo in varie zone di Cesenatico". 

"L’amministrazione deve fare sempre meglio nelle manutenzioni ma mi rivolgo a tutti i cittadini con senso civico, se vedete qualcuno comportarsi così, segnalatelo alla Polizia Municipale, non fate finta di niente e aiutateci a tenere più pulita Cesenatico - conclude Zoffoli -. Noi presto avremo strumenti in più per sanzionare questi “zozzoni” che non hanno alcun rispetto per il loro paese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento