Rifiuti, M5S: "Si fa solo la volontà di Hera"

"La raccolta dei rifiuti urbani, con un sistema differenziato e un porta a porta efficace su tutto il territorio Cesenate non è solo un indirizzo, ma è un obbligo e un obiettivo"

“La raccolta dei rifiuti urbani, con un sistema differenziato e un porta a porta efficace su tutto il territorio Cesenate non è solo un indirizzo, ma è un obbligo e un obiettivo. Noi del MoVimento 5 Stelle, ci stiamo battendo da tanti anni su tutto il territorio, partendo dai Comuni, fino alle Regioni e al Governo Nazionale perchè il rifiuto non sia più un problema ma una risorsa. Lo dimostra il “Piano dei rifiuti” presentato proprio in questi giorni e contrapposto a quello della Regione elaborato da Federico Pizzarotti (M5S) e da Roberto Balzani che per la sua Forlì ha ben altri e più audaci progetti”: lo dice Natascia Guiduzzi, candidata sindaco del M5S..

E attacca: “Negli ultimi 20 anni di mal governo e di mala politica, da parte di tutte le forze dal Centro Sinistra al Centro Destra, hanno reso le nostre città pattumiere a cielo aperto, con discariche e inceneritori collocati senza criterio, pericolosi e mal gestiti, in una logica di potere che non è più accettabile! Il sistema di potere in atto cerca di continuare a sopravvivere forte e florido anche nel post elezioni di Maggio. Seguendo a ruota la stessa politica attuata per la regione dal Piano Rifiuti di Vasco Errani”.

“Il modo con il quale la delibera del Comune affronta l'argomento raccolta rifiuti, per i contenuti e le analisi che presenta, la rende ridicola e imbarazzante! Noi del MoVimento 5 Stelle Cesena per analizzarla partiamo dalla fine, dove in ultima pagina si scopre che la Delibera è un mero atto di indirizzo. Certo, non abbiamo un Bilancio Comunale, quindi riempire una delibera come questa dei giusti contenuti e degli indispensabili finanziamenti, avrebbe fatto venire allo scoperto che il bilancio non c’è e che a forza di errori e di pessima Amministrazione è meglio non far sapere ai cesenati cosa li aspetta nel BILANCIO prima delle elezioni Amministrative di Maggio”.

“Dopo la messa in campo del sistema “Oltresavio” (il sistema del compromesso fra una buona raccolta porta-a-porta e la volontà del gestore), e che è ancora un misero progetto in un unico quartiere (Oltresavio) e un embrione non ancora funzionante in altri due quartieri (Valle Savio e Borello), oggi nell’ultimo Consiglio Comunale della legislatura si affronta una Delibera vuota di contenuti e piena di HERA”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Dopo la rottura della discarica Rio Busca, come è stato negato fino ad oggi il problema, le notizie delle Denunce sul Canale Cesuola fogna a cielo aperto, venire a conoscenza dei problemi e degli sforamenti di inquinanti nella vecchia Discarica di Rio Eremo, dismessa e abbandonata è allarmante! Viene da chiedersi chi tuteli il territorio in questa città se attorno al business dei rifiuti si sia creato un sistema di potere di questo genere. Oggi noi del MoVimento 5 Stelle Cesena vediamo davanti a noi la possibilità di un futuro migliore, perché la crisi che stiamo vivendo e che ha colpito duramente la nostra società e di cui le forze di centro sinistra e centro destra presenti anche nel nostro Consiglio Comunale sono colpevoli e complici in egual misura, ci ha permesso di capire chi siamo e cosa possiamo fare, con idee, passione e semplicità per il nostro futuro e quindi di vedere anche nel rifiuto una possibilità di ripresa e di speranza per lasciare ai nostri figli un paese migliore”, conclude Guiduzzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento