rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Rifiuta le dimissioni dal Pronto Soccorso: ubriaco crea scompiglio al "Bufalini"

Venerdì mattina nelle prime ore della giornata l’uomo è stato curato dal personale del Pronto Soccorso e poi dimesso. La sua condizione di evidente ubriachezza, però, ha creato non pochi problemi

Crea scompiglio al Pronto Soccorso del Bufalini di Cesena e viene arrestato. Il ‘protagonista’ della vicenda è un 45enne residente a Bertinoro. Venerdì mattina nelle prime ore della giornata l’uomo è stato curato dal personale del Pronto Soccorso e poi dimesso. La sua condizione di evidente ubriachezza, però, ha creato non pochi problemi: il 45enne ha infatti rifiutato le dimissioni ed ha iniziato ad inveire, insultare e spintonare sia il personale medico che un poliziotto presente che cercava di calmarlo. 

E’ iniziata una vera e propria lotta per calmare la furia dell’uomo, visibilmente annebbiato dai fumi dell’alcol, tanto che è dovuta intervenire anche una volante del commissariato di Polizia. Gli agenti hanno provato a placarlo, ma non c’è stato modo: e così il 45enne che è stato arrestato. Il giudice ha convalidato l'arresto, con l'uomo poi assolto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuta le dimissioni dal Pronto Soccorso: ubriaco crea scompiglio al "Bufalini"

CesenaToday è in caricamento