Ridotti i servizi convenzionati di mensa per i dipendenti Hera, la protesta dei sindacati

In una nota si segnalano problemi con la gestione dei locali convenzionati sostitutivi di mensa nel territorio di Forlì e di Cesena anche per pranzi fuori sede

Problemi col servizio mensa per i dipendenti di Hera. A segnalare la problematica sono i sindacati Filcem-Cgil Femca-Cisl e Uilcem-Uil, per bocca di Dino Palareti, Stefano Perazzini e Manuela Agostini. In una nota si segnalano problemi con la gestione dei locali convenzionati sostitutivi di mensa nel territorio di Forlì e di Cesena anche per pranzi fuori sede di lavoro. A Cesena il problema  - spiegano i sindacati – riguardano “la chiusura improvvisa della convenzione col “Montefiore”, un locale facilmente raggiungibile a piedi dai dipendenti della sede di Via Spinelli a Cesena, che ha portato disagi importanti ai lavoratori perché oggi il locale convenzionato più vicino, equiparato a mensa, è ad oltre 2,5 km di distanza e non è servito da mezzi pubblici”.

Spiega la nota: “Avendo tolto la mensa raggiungibile a piedi, i primi a pagarne il prezzo sono coloro
che non potranno raggiungere la mensa, perché magari giungono al lavoro in autobus o non hanno un mezzo personale o sono portatori di handicap. In seconda battuta il disagio si ripercuote su tutto il territorio perché gli spostamenti in auto aumentano rischio, l’inquinamento ed in certi casi non è garantito, ai lavoratori, il rispetto dei tempi della pausa pranzo. Contestualmente la riduzione del numero dei locali convenzionati nella vallate costringe, anche i dipendenti operanti lontano dalla sede a spostarsi di vari chilometri nella pausa pranzo, in strade collinari/montane, sprecando così risorse e tempo”.

Ed ancora: “Questa gestione sui locali convenzionati è evidentemente in contrasto, oltre che al buonsenso, con diversi articoli del codice etico HERA in merito al rispetto dell’ambiente, alla valorizzazione del tempo di lavoro dei dipendenti, alla tutela della salute e alla cultura della sicurezza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

Torna su
CesenaToday è in caricamento