Ricorre la tradizionale festa parrocchiale di Tornano

Domenica 2 agosto ricorre la tradizionale festa parrocchiale di Tornano, grazioso antichissimo borghetto di 20 abitanti collocato nel Montefeltro Romagnolo

Domenica 2 agosto ricorre la tradizionale festa parrocchiale di Tornano, grazioso antichissimo borghetto di 20 abitanti collocato nel Montefeltro Romagnolo, ma in Diocesi di Cesena – Sarsina più volte nei secoli, e in modo definitivo dal 1977. Tornano, come Serra e i paesi lì vicino, si rianimano nel mese di agosto quando gli ex abitanti, che hanno conservato o ricomprato le abitazioni vi tornano per le vacanze estive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alle ore 17 sarà celebrata la Messa all’aperto, vicino alla chiesa, dal parroco don Maurizio Macini, alla quale seguirà la processione in direzione del Cimitero, dove si trova una piccola celletta mariana all’interno del giardino Mariano che verrà inaugurato, opera di Tonino Carigi, dove si trova appunto la celletta e altre opere create con sassi policromi. Esse si trovano infisse nelle rovine della vecchia rocca, e raffigurano lo Stemma dei Malatesta, la penisola italiana, una fontana decorata e altre originali creazioni. Sono stati rivalutati quest’anno anche antichi sentieri e camminamenti, grazie al lavoro dei parrocchiani stessi. Un signore, Lucio Brigadeci, ha acquistato la graziosa canonica in sasso (distaccata dalla chiesa) e altre costruzioni adiacenti, dando alla struttura il nome di “Ca’ della Verena”: un luogo dove la gente possa evadere dalla città, andare a rilassarsi in santa pace, trovando accoglienza in onore di Verena, moglie defunta del signor Lucio. Per quelli che desiderano trasformare una vacanza in condivisione con altri, e anche persone che hanno bisogno di assistenza e riabilitazione, un luogo di inclusione dove le famiglie possono condividere le esperienze con altre famiglie per sentirsi a casa. (notizie più dettagliate si possono trovare in: www.cadellaverena.it).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cesenatico, un altro positivo nelle ultime 24 ore: è un caso sintomatico

  • Violento impatto tra l'auto e la bici, gravissima la 57enne. Si cercano testimoni oculari

  • Coronavirus, contagi familiari nel Cesenate: accertati altri due casi nelle ultime 24 ore

  • Cesenatico, due positivi al Coronavirus in Comune: tampone per tutti i dipendenti

  • Guida ubriaca tra la folla a zig-zag tra i pedoni, tasso alcolemico 5 volte sopra il limite: denunciata

  • Urla e botte, la furiosa lite tra coinquilini prosegue in strada: arrivano i Carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento