Donna suicida, i sommozzatori riprendono le ricerche: si setaccia il corso del Savio

La donna ha lasciato la sua borsa sul Ponte Vecchio prima di scavalcare e lanciarsi nel fiume.

Sono riprese mercoledì mattina le ricerche della cesenate che martedì, intorno alle 8.30, si è lanciata dal parapetto del Ponte Vecchio, finendo in acqua. Il personale fluviale dei Vigili del Fuoco a bordo di un gommone hanno ripreso a setacciare la zona tra il punto dove è precipitata la donna e l'ippodromo, seguendo il corso del fiume Savio. La donna ha lasciato la sua borsa sul Ponte Vecchio prima di scavalcare e lanciarsi nel fiume.

Un testimone avrebbe visto la donna compiere l'estremo gesto, proprio all'altezza di un lampione. Sul posto si sono precipitati, oltre alle squadre dei Vigili del Fuoco (che inizialmente hanno operato anche con l'ausilio dell'elicottero giunto da Bologna), anche i Carabinieri e la Polizia Municipale. Le ricerche sono andate avanti sotto gli occhi di tanti curiosi che si sono assiepati ai lati del corso d'acqua.

I sommozzatori si sono spinti fino al Ponte Nuovo, ma anche in questo caso senza ritrovare il corpo della donna. Mercoledì mattina la ripresa delle attività. Non è la prima volta che il Ponte Vecchio viene scelto per compiere un gesto estremo. L'ultimo episodio risale allo scorso autunno, quando una cesenate sessantenne si è lasciata cadere nel letto del Savio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

Torna su
CesenaToday è in caricamento