menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Restiamo umani", corteo per i diritti dei migranti per le strade del centro

Si è tenuta mercoledì pomeriggio, in occasione della "Giornata mondiale del rifugiato", la manifestazione di Romagna Migrante con un corteo che si è tenuto per le strade di Cesena

Si è tenuta mercoledì pomeriggio, in occasione della "Giornata mondiale del rifugiato", la manifestazione di Romagna Migrante con un corteo che si è tenuto per le strade di Cesena dalla stazione verso il centro. Sono state circa un centinaio le persone che hanno sfilato, tutte con un cartello al tema "la pacchia", in riferimento alle recenti dichiarazioni del ministro dell'Interno Salvini che spiegava che col nuovo Governo "era finita la pacchia". E quindi i cartelli recavano scritte con "La pacchia non è raccogliere spicci ai semafori" oppure "La pacchia non è svegliarsi all'alba per un lavoro sfruttato nei campi". Inoltre sono state idealmente intitolate strade e piazze a migranti morti, come nel caso più recente di Soumaila Sacko, il sindacalista ucciso recentemente in Calabria. "Continueremo a batterci per un’accoglienza degna, monitorando la situazione del nostro territorio e sollecitando il superamento di un sistema di accoglienza basato sulla bugia dell’emergenza", spiegano da Romagna Migrante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento