rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Sarsina

Restaurate le colonne del 'murello', pezzi di arte e storia che danno nuova luce a Piazza Plauto

Si tratta di otto reperti di epoca romana che risultavano scheggiati ed anneriti dal tempo e dagli agenti atmosferici che hanno prodotto

Qualche giorno fa, in occasione delle festività di San Vicino, a Sarsina sono stati inaugurati i lavori di restauro dei reperti archeologici posti sopra il muretto che si trova di fronte alla Cattedrale in prossimità di Piazza Plauto. Si tratta di otto reperti di epoca romana che risultavano scheggiati ed anneriti dal tempo e dagli agenti atmosferici che hanno prodotto: fatturazioni, sedimentazione di smog, incrostazioni e muschi. Era dunque necessario e urgente procedere alla pulitura ed al restauro di un segmento del patrimonio della città di Plauto e San Vicino.

L’intervento è stato promosso dall’Ufficio di Arte Sacra e Beni Culturali della Diocesi, è stato compiuto dalla Bottega di scultura e restauro opere in pietra “Le Arti” di Giulia Bonaventura (Bagno di Romagna), sotto la direzione scientifica della Soprintendenza Archeologica delle Belle Arti e Paesaggio nella persona della funzionaria Romina Pirraglia. L’iniziativa è stata interamente finanziata dalla Bcc di Sarsina per opera del Presidente Fabbretti e del Direttore Freschi unitamente a tutto il Consiglio.

Il risultato che è seguito all’opera di restauro è importante. La piazza ha riacquisito una nuova luce e splendore grazie a questi cippi che non hanno soltanto una funzione estetico-decorativa, ma costituiscono una costola del grande patrimonio archeologico cittadino, che nel locale Museo Nazionale mostra ed espone i pezzi più importanti. Cinque degli 8 cippi esposti provengono dagli scavi della Necropoli sarsinate di Pian di Bezzo. Hanno preso parte alla cerimonia il Vescovo Douglas Regattieri, il Sindaco Enrico Cangini, il Presidente della BCC Mauro Fabbretti, il Direttore Mauro Freschi, la dott.ssa Pirraglia ed il prof Marino Mengozzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restaurate le colonne del 'murello', pezzi di arte e storia che danno nuova luce a Piazza Plauto

CesenaToday è in caricamento