La morte di Gabriella Filippi è ancora giallo

Di certo c'è che la 55enne è deceduta al Bufalini, ma non c'è un riscontro ufficiale che avvalori la tesi dell'omicidio

Resta un giallo la morte di Gabriella Filippi. Di certo c'è che la 55enne è deceduta al Bufalini, ma non c'è un riscontro ufficiale che avvalori la tesi dell'omicidio. Una pista sostenuta da un elemento: la denuncia della donna nei confronti di ignoti per percosse fatta pochi giorni prima del decesso a seguito di quanto sarebbe accaduto la notte di capodanno. Sarebbe stata vittima di calci e pugni da parte di un paio di persone intente a mettere a segno un furto in un negozio a San Mauro mare.

La donna li avrebbe distolti minaccindo di chiamare i carabinieri e a quel punto sarebbe scattata la colluttazione. La donna, che aveva accusato malori nei giorni seguenti, è poi deceduta venerdì scorso al Bufalini. Per accertare le cause del decesso è stata disposta l'autopsia, ma ancora non se ne conosce l'esito. Questo esame potrebbe chiarire se la donna sia stata vittima di percosse o di altri traumi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato dal Corriere di Romagna mercoledì si terranno i funerali della donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

  • Titolare del chiosco e attrice, una cesenate protagonista in tv ai "Soliti ignoti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento