Recuperano un'area e coltivano erbe aromatiche: la storia di Remedia in tv su Geo&Geo

Remedia offre lavoro a più di 30 persone, portando avanti al contempo un’attività di ricerca all’avanguardia che consente di “sfornare” prodotti sempre più innovativi

Dal palcoscenico dell’Expo di Milano alla diretta sulle reti Rai: l’originalità, l’ingegno e l’intraprendenza di Remedia, azienda agricola che sull’Appennino Romagnolo, a Quarto di Sarsina, ha saputo creare innovazione con un’agricoltura “diversa”, in onda giovedì a Geo & Geo (ore 15.50 Rai3). L’azienda, condotta da Lucilla Satanassi e Hubert Boesch, sarà protagonista della rubrica ‘Le Storie’ con un focus sull’impegno, l’intuizione e la capacità, le qualità che hanno consentito ai due fondatori di creare una realtà vincente in una zona assolutamente svantaggiata dal punto di vista agricolo e ambientale.

Lucilla e Hubert, coppia nel lavoro e nella vita, hanno recuperato un’area marginale e a rischio abbandono di circa 10 ettari, impossibili da lavorare per l’agricoltura tradizionale, ma non per coltivare piante officinali all’insegna della biodiversità e della salvaguardia del territorio. Remedia, nata ormai 23 anni, ora coltiva oltre 150 specie di erbe aromatiche e officinali, che trasforma in più di mille preparati per prodotti erboristici e cosmesi vegetale direttamente nel proprio laboratorio. Remedia offre lavoro a più di 30 persone, portando avanti al contempo un’attività di ricerca all’avanguardia che consente di “sfornare” prodotti sempre più innovativi.

“Il rispetto della natura, parte integrante della missione dell’azienda, inizia dalla coltivazione che non solo è biologica, ma anche bioenergetica, cioè supportata – evidenzia Coldiretti Forlì-Cesena – da un metodo sviluppato in seno all'azienda stessa per migliorare ulteriormente la fertilità dei terreni e la salute delle piante. A tutto ciò, si aggiunge la finalità sociale dell’azienda, una realtà produttiva ed economica di nicchia che è riuscita in una zona ‘depressa’ a creare sviluppo e posti di lavoro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’azienda Remedia – conclude Coldiretti Forlì-Cesena – nel 2013 è stata premiata nell’ambito del concorso nazionale Oscar Green promosso da Coldiretti Giovani Impresa con l’obiettivo di valorizzare le giovani realtà imprenditoriali italiane del settore agricolo e alimentare, che sono state capaci di emergere tra le altre grazie a un modello di impresa innovativo e sostenibile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Positiva una bambina di prima elementare, in quarantena 19 alunni

  • Scontro frontale all'uscita dal parcheggio, il centauro trasportato d'urgenza in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento