Religione nelle scuole, Unione atei: "Diocesi soddisfatta? Con iscrizioni aperte influenza le scelte"

La posizione dell'Unione degli atei e degli agnostici razionalisti sul tema dell'insegnamento della religione nelle scuole

L'Unione degli atei e degli agnostici razionalisti interviene sul tema dell'insegnamento della religione nelle scuole.  Portavoce il coordinatore del circolo Forlì-Cesena Matteo Teodorani: "Apprendiamo che la diocesi di Cesena-Sarsina è soddisfatta dei risultati relativi alla scelta dell'ora di religione nell'anno scolastico 2018-2019".

"Di fronte a questa manifestazione pubblica di soddisfazione - prosegue Teodorani - vorremmo fare alcune considerazioni.  La prima è che riportando questi dati proprio in periodo di iscrizioni, ci sembra evidente il tentativo della diocesi di influenzare le scelte per il prossimo anno scolastico che, ricordiamo, si chiudono il 31 gennaio".

Religione nelle scuole, la Diocesi è soddisfatta dei risultati

"La seconda considerazione - prosegue - è che ci stupisce, ma non più di tanto in realtà , che dati riguardanti l'istruzione e le scuole pubbliche non vengano forniti dal competente Ministero o dall'Ufficio Scolastico Provinciale ma dalla diocesi". 
"Una terza, ed ultima, riflessione - conclude Teodorani - la vogliamo dedicare alla posizione di privilegio di cui gode ancora oggi l'insegnamento della religione cattolica dettata dalla scarsa conoscenza del fatto che esista la possibilità  di non avvalersene; dal fatto che in molte scuole non si attivino percorsi scolastici alternativi adducendo scarsità  di risorse". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Scampagnata al Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto delle multe, continueremo ad incontrarci"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento