Cesenatico, rimosso un tronco pericoloso all'imbocco del porto

Le ondate di maltempo e le conseguenti piene dei fiumi continuano a riversare in mare tronchi ed alberi interi. Nella mattinata di venerdì la Capitaneria di Porto di Cesenatico ha coordinato le operazioni di recupero di un grosso albero, lungo circa 20 metri

Le ondate di maltempo e le conseguenti piene dei fiumi continuano a riversare in mare tronchi ed alberi interi. Nella mattinata di venerdì la Capitaneria di Porto di Cesenatico ha coordinato le operazioni di recupero di un grosso albero, lungo circa 20 metri, segnalato da un motopesca locale a circa un miglio di distanza dal porto. La Sala Operativa della Guardia Costiera, grazie alla disponibilità ed alla collaborazione del Motopontone “Fioravante”, impegnato in mare in attività di rinfoltimento delle scogliere, è riuscita a recuperare l’albero, insidioso per la navigazione delle imbarcazioni, trasportandolo fino al porto dove è stato adagiato alla banchina di ponente proprio grazie alla gru di bordo del pontone. Il Comune di Cesenatico ed Hera hanno prontamente attivato i canali per lo smaltimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento