Razzia nel giardino della vicina di casa, denunciato per ricettazione

L'uomo è stato trovato in possesso dagli agenti della polizia di Stato di lettini, piante in vaso e gomma da innaffiare

Una vera e propria razzia quella che, un 37enne salentino residente a Cesenatico, aveva fatto nel giardino dell'abitazione della propria vicina. Secondo quanto emerso, l'uomo si sarebbe approrpiato di lettini, piante in vaso e gomma da innaffiare e, la vittima, aveva sporto denuncia. Quando gli agenti della polizia di Stato hanno bussato alla porta del 37enne, però, si sono trovati davanti a una vera e propria comune dove, oltre al salentino, alloggiavano altre 4 persone e altrettanti cani. La refurtiva è stata trovata nell'appartamento ma, l'uomo, ha dichiarato di averla trovata per strada. Allo stesso tempo, nella casa sono stati trovati anche due Pc portatili, sempre provento di furto, che hanno fatto scattare la denuncia per ricettazione. Le sorprese, per il personale della polizia di Stato, non sono finite e due degli ospiti, un 33enne di cesenatico e un 21enne di Cesena, sono stati trovati con, rispettivamente, 12,5 grammi di marijuana e 3,1 di hashish che gli sono valsi la segnalazione alla Prefettura come assuntori.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

Torna su
CesenaToday è in caricamento