Cronaca Cesenatico

Treni, disagi sulla Ravenna-Rimini: stop alla circolazione per tre giorni

Per tre giorni circolazione ferroviaria sospesa tra le stazioni di Cesenatico e Rimini. Lo rendono noto le Ferrovie dello Stato. L'interruzione inizierà alle 23 di venerdì e che si concluderà alle 4.30 di lunedì

Per tre giorni circolazione ferroviaria sospesa tra le stazioni di Cesenatico e Rimini. Lo rendono noto le Ferrovie dello Stato. L'interruzione, che inizierà alle 23 di venerdì e che si concluderà alle 4.30 di lunedì, è necessaria "per consentire importanti lavori propedeutici alla realizzazione, da parte del Comune di Bellaria, di due sottopassi pedonali in città, in prossimità del passaggio a livello di via Savio e della stazione ferroviaria".

"In particolare - spiega Ferrovie - verrà effettuato uno scavo al di sotto dei binari, che saranno temporaneamente rimossi, per permettere la posa dei monoliti prefabbricati, al termine della quale l'infrastruttura ferroviaria sara' ripristinata". L'intervento, particolarmente delicato - viene aggiunto -, sarà eseguito a cura del Comune con la supervisione e l'assistenza di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo Fs). Durante l'attivita' del cantiere tutti i treni saranno sostituiti, integralmente o nel tratto Cesenatico-Rimini, da bus.

Inoltre, venerdì il R 11611 Ravenna-Rimini sarà autosostituito; sabato i Regionali 7007 Rimini-Pesaro e 12000 Pesaro-Ravenna saranno autosostituiti e il R 6483 Castelbolognese - Ravenna sara' cancellato (passeggeri con R 2997). Modifiche, sabato e domenica, anche per la coppia di Frecciabianca 9851 - 9852 Ravenna-Roma-Ravenna, sostituiti con bus nella tratta Ravenna-Rimini e ritorno.  Il Frecciabianca 9851 attendera' a Rimini l'arrivo del bus da Ravenna con un ritardo in partenza, dovuto al maggior tempo di viaggio del percorso su gomma, di circa 25 minuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni, disagi sulla Ravenna-Rimini: stop alla circolazione per tre giorni
CesenaToday è in caricamento