Rapinatori entrano in banca col cutter, ma escono a mani vuote

I rapinatori sono entrati in banca con il cutter ma sono usciti a mani vuote. E' l'esito del tentativo di rapina che si è consumato all'ora di apertura

I rapinatori sono entrati in banca con il cutter ma sono usciti a mani vuote. E' l'esito del tentativo di rapina che si è consumato a Martorano, ai danni della filiale della Bper banca di via Ravennate. Due malviventi sono entrati all'ora di apertura, lunedì mattina, minacciando i 4 dipendenti presenti all'interno, con il coltellino. I rapinatori hanno chiesto il denaro, ma a quanto sembra dalle prime informazioni, questo si trovava ancora chiuso dentro la cassa forte a tempo e per questo i malviventi hanno preferito scappare via piuttosto che attendere la temporizzazione. Anzi, per il nervisismo dell'attesa, un bandito avrebbe anche picchiato un addetto della banca.

I quattro dipendenti sono stati legati alle loro sedie per guadagnare minuti preziosi per la fuga. Sul posto si sono portati gli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena per le prime indagini scientifiche. I rapinatori avevano accento italiano ed erano parzialmente coperti da sciarpe tirate sul volto. Al momento del colpo non c'erano ancora clienti all'interno. Le indagini sono in corso.

chiuso per rapina cartello-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento