Aggredirono e rapinarono in spiaggia un 19enne: stanati i tre responsabili

L'episodio si era consumato nel tratto di spiaggia libera antistante Piazza Costa. Secondo quanto ricostruito, i tre avvicinarono il malcapitato, aggredendolo e derubandolo

Sono accusati di aver picchiato e rapinato lo scorso 4 luglio un cesenate di 19 anni di un orologio. I Carabinieri della stazione di Cesenatico, al termine di un'attività investigativa, hanno identificato i responsabili: si tratta di due 18enni di nazionalità albanese, uno residente nella Valle del Rubicone ed uno nel cesenate, e di un connazionale di 17 anni, anche quest'ultimo residente nel cesenate. Il terzetto è stato indagato a piede libero con l'accusa di rapina in concorso. L'episodio si era consumato nel tratto di spiaggia libera antistante Piazza Costa. Secondo quanto ricostruito, i tre avvicinarono il malcapitato, aggredendolo e derubandolo del prezioso orologio che portava al polso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Cosa si può fare in 'zona arancione'? Le faq con le risposte a tutte le domande

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

Torna su
CesenaToday è in caricamento