Rapinò un negoziante del centro, bandito catturato dai Carabinieri a Forlì

L'extracomunitario, da tempo irreperibile, a seguito di un prolungato ed articolato servizio di osservazione attuato dai militari, è stato individuato e bloccato nei pressi della propria abitazione

Aveva commesso in centro a Cesena una rapina che gli aveva fruttato oltre mille euro. Il bandito è stato rintracciato lunedì sera dai Carabinieri di Forlì: si tratta di un trentenne di nazionalità albanese, con numerosi precedenti penali. L'extracomunitario, da tempo irreperibile, a seguito di un prolungato ed articolato servizio di osservazione attuato dai militari, è stato individuato e bloccato nei pressi della propria abitazione. Ora si trova in carcere a disposizione della magistratura.

Le manette sono scattate in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare firmata dalla Procura di Forlì. L'episodio in questione si era consumato nella prima serata del 30 marzo del 2013. L'individuo, armato di pistola, si era fatto consegnare da un tabaccaio, nel centro di Cesena, la somma di 1600 euro. Ora dovrà scontare un anno e dieci mesi di reclusione, oltre ad una sanzione di 400 euro.

SEGUITECI SU FACEBOOK, CLICCATE SU "MI PIACE":

FB-CT-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento