Spunta dal buio, rapina un distributore di benzina e scappa col contante

Ha affrontato la donna quando ormai tutt'intorno era desolato, avvolto nella nebbia, nel buio e nel freddo. Per avere il denaro ha esibito un'arma

Ha affrontato la donna quando ormai tutt'intorno era desolato, avvolto nella nebbia, nel buio e nel freddo. Per avere il denaro ha esibito un'arma che probabilmente era una replica di una pistola e nel giro di pochi secondi si è allontanato nel buio da dove è spuntato con un bottino di circa 500 euro. E' la brutta rapina ad un distributore di benzina che si è verificata nella prima serata di martedì.

Il fatto si è verificato pochi minuti prima delle 20 al distributore Conad  del centro commerciale Montefiore. Il malvivente con ogni probabilità teneva sotto controllo la donna, che - dopo la chiusura - si avviava con una borsa di soldi ad andarsene dal posto di lavoro. In quel momento non c'era nessuno, nessun cliente o altre persone. Il rapinatore aveva il volto travisato e questo rende più difficile le indagini da parte dei carabinieri, che hanno acquisito le immagini di videosorveglianza. Sul posto si sono concentrate le pattuglie di Polizia e Carabinieri per la ricerca del fuggitivo, ma senza successo.

LE PRINCIPALI NOTIZIE

PRETENDEVA I SOLDI DALLA SORELLA E LA PICCHIAVA: ARRESTATO
RAPINATORE AL BUIO: ASSALTO ALL'AREA DI SERVIZIO
IL RITORNO DEI VELOX IN E45? COSA DICE LA POLSTRADA

PUZZA A CESENATICO: "SCAGIONATO" IL DEPURATORE
PARCHEGGIATORI ABUSIVI: LO "SLALOM" PER ENTRARE AL BUFALINI
PALPEGGIATORE SERIALE: ARRESTO PER TENTATA VIOLENZA SESSUALE
NUOVO LOCALE IN CENTRO DAL SAPORE ANTICO "VINERIA DEL POPOLO"
FURBETTI DELLA CALAMITA: CAMIONISTI DENUNCIATI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Ristoratrice apre le porte del suo agriturismo e accoglie 58 clienti a pranzo e cena: denunciata

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

Torna su
CesenaToday è in caricamento