Esce dal bar, rientra e lo rapina: il sacco in testa non lo salva dall'arresto

Ha rapinato il bar Cheers di San Piero con un sacchetto della spesa in testa. Bottino da due mila euro. Questa l'ipotesi dell'accusa che ha portato in carcere a Forlì Mario Locatelli, 46enne di Bagno di Romagna

Ha rapinato il bar Cheers di San Piero con un sacchetto della spesa in testa. Bottino da due mila euro. Questa l'ipotesi dell'accusa che ha portato in carcere a Forlì Mario Locatelli di 46 anni di Bagno di Romagna. Il fatto è accaduto alle quattro di mattina del quattro novembre scorso, quando un uomo è entrato nel locale, ha minacciato la giovane barista rimasta sola per fare le pulizie facendosi consegnare duemila euro in cassa.

I militari dell'Arma hanno fatto ampio uso delle telecamere di sorveglianza dentro il locale. Hanno notato che uno dei clienti abituali proprio quella sera era entrato nel bar. I Carabinieri hanno notato che il rapinatore indossava gli stessi abiti ad eccezione del giubbotto. Vestiti che poi sono stati ritrovati a casa di Locatelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le manette ai polsi sono scattate sabato, poi l'uomo è stato trasferito in carcere a Forlì su ordine di custodia cautelare del Gip Alessandro Trinci. Il Pm che segue le indagini è Antonio Vincenzo Bartolozzi. L'uomo, che non aveva un lavoro, è già noto alle forze dell'ordine. Una matassa sbrogliata grazie al lavoro dei militari dell'Arma presenti che grazie alla vicinanza con il territorio sono riusciti a indirizzare le indagini in poco tempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento