menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raoul Casadei, la salma al cimitero per la cremazione: "Mi piacerebbe disperdere le ceneri in mare"

"Mi piacerebbe disperdere le ceneri dove Raoul è sempre voluto stare: in mezzo al mare" ha detto il figlio Mirko

Il cimitero di Rimini ha accolto per l'ultimo viaggio il re del liscio. Il feretro di Raoul Casadei è arrivato nel pomeriggio al cimitero riminese per la cremazione. 

In mattinata, sul suo profilo Facebook, la figlia Carolina aveva scritto: "Tu sei la mia Simpatia... il mio papà di serie A. Grazie a tutti per l'abbraccio mondiale che ci state facendo... arriva tutto! Lo saluteremo insieme con una festa semplice, allegra e un bicchiere di sangiovese, sorridenti come ci ha sempre insegnato".

Già nei giorni scorsi  la famiglia dell'artista aveva escluso cerimonie funebri, laiche o religiose. "Mio padre non avrebbe voluto- ha spiegato il figlio Mirko - avrebbe preferito una grande festa e così faremo quando l'epidemia sarà finita. Stiamo pensando a un concerto con canti e balli per ricordarlo col suo sorriso e la sua grande vitalità".

Lo stesso Mirko Casadei ha poi spiegato di non avere ancora le idee chiare in merito alla sepoltura dei resti del padre. "Mi piacerebbe disperdere le ceneri dove Raoul è sempre voluto stare: in mezzo al mare - ha detto il figlio Mirko. - Non so però se si potrà fare, né cosa deciderà la mia famiglia. Sono cose a cui sinceramente non avevamo mai pensato".

Intanto, per tutta la giornata, non sono mancati pensieri per il re del liscio. Romagna mia cantata dall'Aula. Con un "momento di gioia e non di tristezza come lui desiderava", il Consiglio comunale di Forli', in apertura dei lavori, ha ricordato Raoul Casadei, il re del liscio scomparso sabato scorso. La sua musica, ha sottolineato la presidente dell'assise Alessandra Ascari Raccagni, "ha unito la Romagna piu' di tanti altri interventi". 

Il nuovo lungomare di Pinarella e Tagliata di Cervia, in provincia di Ravenna, sia dedicato a Raoul Casadei: e' la proposta lanciata via social dalla Cooperativa bagnini di Cervia. E il post ha subito raccolto numerose adesioni. "Rappresenterebbe un omaggio nei confronti di un grande personaggio che e' sempre stato un amico", hanno scritto i bagnini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento