rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca

Raggiri, anziani nel mirino: "Preoccupata per il figlio consegna tutto l'oro al finto dipendente del banco dei pegni"

"Mia mamma vive da sola, ha ricevuto una telefonata da una persona che si è spacciata per me (io sono il figlio ) con voce angosciata"

Continuano a proliferare le truffe ai danni in particolare delle persone anziane, e un lettore racconta quanto successo alla madre affinchè "altre persone non cadano nella truffa", scrive.

"Mia mamma vive da sola, ha ricevuto una telefonata da una persona che si è spacciata per me (io sono il figlio ) con voce angosciata, dicendo che avevo fatto cadere una donna in stato interessante e che le avevo ucciso il bambino. Quindi avevano bisogno di una somma o denaro o oro per coprire in parte il danno subito".

Ovviamente chi mette in atto questo tipo di raggiri sfrutta la fragilità delle vittime: "Mia mamma presa dalla preoccupazione per il figlio ha consegnato tutto l'oro che aveva a questa persona che si è spacciata per dipendente del banco dei pegni. Tutto questo in breve lo scrivo pensando che possa essere utile a tutte le persone anziane che vivono da sole e che per motivi affettivi cadono in questa truffa. Attenzione, ne inventano sempre una nuova", il monito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raggiri, anziani nel mirino: "Preoccupata per il figlio consegna tutto l'oro al finto dipendente del banco dei pegni"

CesenaToday è in caricamento