Caos a scuola: sferra un pugno sul naso all'insegnante

L'insegnante ha riportato una ferita al naso per una prognosi di cinque giorni

Un ragazzino di una scuola media della Valle del Savio avrebbe sferrato un pugno in faccia a un'insegnante intenta a calmarlo. L'episodio, avvenuto una settimana fa, è riportato dall'edizione locale del Resto del Carlino. L'insegnante ha riportato una ferita al naso per una prognosi di cinque giorni. Il ragazzino, che in passato avrebbe già avuto comportamenti di disturbo a scuola, avrebbe reagito al richiamo della donna che era intervenuta per calmarlo sferrandole un pugno sul naso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento