menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchiata e gettata nel fosso dal fidanzato: la salvano i carabinieri

Un 19enne cesenate, già noto alle forze dell'ordine per furto aggravato, lesioni personali e violenza privata, è stato arrestato dai Carabinieri di Savignano sul Rubicone

Ha picchiato la fidanzata e poi l'ha lanciata fuori dall'auto, facendola cadere nel vicino fossato. Un 19enne cesenate, già noto alle forze dell'ordine per furto aggravato, lesioni personali e violenza privata, è stato arrestato dai Carabinieri di Savignano sul Rubicone con le accuse di violenza privata, minaccia, lesioni personali e resistenza a un pubblico ufficiale. L'episodio si è consumato sabato pomeriggio lungo la Statale 16 Adriatica, nei pressi dell'uscita di Gatteo Mare. A notare la scena è stato un militare libero dal servizio, che stava percorrendo la superstrada.

In attesa dell'arrivo della pattuglia, il militare è intervenuto per prestare soccorso alla ragazza. Secondo quanto ricostruito dagli uomini dell'Arma, la coppia ha avuto un litigio per futili motivi. A quel punto il 19enne, mentre si trovavano in auto, avrebbe alzato le mani verso la compagna, trentenne e sua convivente, gettandola nel fossato che costeggia la carreggiata. Quindi l'avrebbe minacciata, colpendola nuovamente e procurandogli policontusioni (giudicate poi guaribili in 15 giorni).

Il 19enne più volte aveva invaso la sede stradale, rischiando di essere investito. Accompagnato al comando di Savignano, ha continuato a tenere un atteggiamento aggressivo e minaccioso, opponendo resistenza ai militari e proferendo ingiurie. Per riportarlo alla calma è stato richiesto l'intervento del 118, che gli ha somministrato del calmante. Il giudice per le indagini preliminari (pubblico ministero Sara Posa) ha convalidato l'arresto, disponendo la custodia cautelare in carcere. L'indagato è difeso dall'avvocato del Foro di Forlì, Francesca Versari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento