Radio Studio Delta Live: successo di pubblico e musica in Piazza

La kermesse di artisti delle hit estive ha spopolato. Tripudio per i nomi dei talent show. Ottima prestazione delle glorie Carboni, Stadio e Mauro Ermanno Giovanardi

Il concerto di radio Studio delta Live ha fatto il pieno di pubblico domenica sera in Piazza del Popolo.
L’evento che, ormai per tradizione, chiude in bellezza l’estate ha portato sul palco una lunga kermesse di artisti tra vecchie e nuove glorie.
Ha aperto il concerto alle 21 Luca Carboni in versione unplugged e dopo un paio di brani spazio alle nuove proposte. Grande successo di fan per gli Amici di Maria de Filippi e le  “glorie” di X Factor. Ospite inatteso Nevruz con i suoi pantaloni leopardati e uno stile improponibile.

Ottima performance degli Stadio che sono stati impeccabili nella riproposta dei propri evergreen e grande emozione per un altro ospite atteso: Mauro Ermanno Giovanardi (ex la Cruz) che ha cantato in anteprima il nuovo singolo.
Ma è per Antonino, Emma, L’aura e Annalisa che i giovani fan sono andati in delirio dopo averli attesi dal primo pomeriggio in piazza quando i tecnici erano ancora intenti a montare  il palco. Poi spazio all’hip hop con Grido dei Gemelli Diversi che ha scosso il pubblico prima del bagno di folla per il fratello maggiore J-Ax.

Anche quest’anno la pioggia è stata implacabile e è arrivata come da previsioni sulle 11 ma non ha compromesso il concerto visto che sono spuntati come funghi gli ombrelli in piazza. Lucenzo con Danza Kuduro ha messo tutti d’accordo e senza il bisogno di avvalersi delle enormi guardie del corpo ghetto style.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento