A Gambettola due nuove colonnine per la raccolta differenziata dell’olio alimentare

Si tratta degli oli adoperati in cucina, gli oli da frittura o utilizzati per conservare gli alimenti nei vasetti: ognuno ne produce circa 5 chili all’anno

Sono oltre 4,5 le tonnellate di oli alimentari raccolte da Hera a Gambettola, di cui 3 tonnellate nel 2017 e otre 1,6 nel primo semestre 2018. Una raccolta costantemente in crescita, grazie agli appositi contenitori a disposizione nelle stazioni ecologiche e alla colonnina già presente a Gambettola. Si tratta degli oli adoperati in cucina, gli oli da frittura o utilizzati per conservare gli alimenti nei vasetti: ognuno ne produce circa 5 chili all’anno.

“E’ molto positivo l’impegno assunto da Hera - dichiara il sindaco Roberto Sanulli - di potenziare la raccolta differenziata dell’olio alimentare, installando 2 nuove colonnine a Gambettola. L’obiettivo è quello di incrementare ulteriormente questa raccolta e renderla sempre più a portata di mano dei cittadini. Un servizio sempre più capillare che, incentivando il corretto recupero, mira anche a scongiurare comportamenti, come lo sversamento degli oli nel lavandino, dannosi per le tubazioni domestiche e gli impianti di depurazione delle acque. Infatti, lo scarto dei comuni oli vegetali da cucina costituisce un rifiuto con potere altamente inquinante, in particolare se smaltito attraverso gli scarichi domestici e la rete fognaria".

"Per quanto riguarda le due nuove colonnine - conclude il sindaco - abbiamo deciso di posizionarle in via F.lli Cervi, 4 (adiacente a Piazza Togliatti) e nel parcheggio di Largo Don G. Sirolli, 2 (zona Bulgaria). Le nuove colonnine si aggiungono a quella già presente in via Viole, 55. In tal modo, riusciamo a garantire una maggiore copertura del territorio comunale e quindi a fornire un servizio migliore ai cittadini". I contenitori collocati sono di nuova tipologia, rispetto ai precedenti hanno una capacità di 240 litri e consentono di raccogliere agevolmente l’olio da recuperare aprendo uno sportellino. Infatti, l’olio non va versato direttamente ma deve essere conferito all’interno di normali bottiglie o flaconi in plastica, purché non abbiano un diametro superiore ai 18 cm, chiusi con il loro tappo. Per ulteriori informazioni sulla raccolta oli e per conoscere l’elenco aggiornato, si può visitare il sito www.ilrifiutologo.it/oliGambettola.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento