Quintali di sigarette di contrabbando occultati tra il materiale edile: un arresto

L'ispezione al carico ha permesso di scoprire, occultati dietro una serie di pannelli di lana di vetro utilizzato quale isolante per l’edilizia, numerose scatole

Tabacchi di contrabbando intercettati dalla Polizia Stradale. Nel pomeriggio della giornata di giovedì gli agenti della sottosezione autostradale di Forlì A14 ha messo a segno un sequestro di una rilevante quantità di tabacchi lavorati illecitamente commercializzati dall’Est Europa e verosimilmente diretti al mercato campano. Verso le ore 17 nel corso di controlli di veicoli in transito al casello di Cesena nord si è proceduto al controllo furgone Renault con targa italiana, con a bordo il solo conducente risultato cittadino romeno, 29 anni, residente a Cisterna di Latina, noto negli archivi delle forze dell'ordine per falso e truffa.

L'ispezione al carico ha permesso di scoprire, occultati dietro una serie di pannelli di lana di vetro utilizzato quale isolante per l’edilizia, numerose scatole di cartone ed un serbatoio cilindrico di plastica, circa 5 quintali di tabacco lavorato estero, senza il marchio dei Monopoli di Stato.  Pertanto il personale operante, sentita la procura (pm Sara Posa) ha arrestato il 29enne e ha proceduto al sequestro dell’automezzo e del suo contenuto. In mattinata col giudizio direttissimo in Tribunale aForlì, l'arresto è stato convalidato ed è stata disposta l'applicazione della misura dell’obbligo di dimora nel comune di Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 contrabbando sigarette 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento