"Questi giovani ci danno speranza"

Gli studenti del Liceo Monti e del Righi di Cesena che hanno partecipato alla nona conferenza mondiale sono stati invitati la scorsa settimana alla conviviale del Rotary Club Cesena

Gli studenti del liceo Monti di Cesena

Se è vero che l'Italia deve “rialzarsi” con questi giovani può certamente farcela. Stiamo parlando dei 132 studenti delle scuole superiori della Romagna che hanno partecipato, accompagnati dall'inossidabile professor Carlo Bucci del Rotary Club di Faenza ideatore e promotore dell'iniziativa già dal 2007, alla nona conferenza mondiale sul “Futuro della Scienza” organizzata dalle Fondazioni Giorgio Cini, Umberto Veronesi e Silvio Tronchetti Provera e dal titolo “I segreti della longevità” tenutasi a Venezia dal 19 al 21 settembre 2013.

Come ogni anno il Rotary ha dato la possibilità ai giovani più meritevoli delle scuole superiori della Romagna di fare questa indimenticabile esperienza a stretto contatto con i migliori scienziati del mondo tra i quali era presente quest'anno anche la professoressa Elizabeth Blackburn, insignita nel 2009 del Premio Nobel per la medicina.

Gli studenti del Liceo Monti e del Righi di Cesena che hanno partecipato alla nona conferenza mondiale sono stati invitati la scorsa settimana alla conviviale del Rotary Club Cesena, presieduto dall' ingegner Giuliano Arbizzani, tenutasi al ristorante “Le Scuderie” per relazionare, come ogni anno, su ciò che è stato appreso e sull'efficacia di tale esperienza. Ebbene, l'entusiasmo con cui questi ragazzi hanno raccontato il sapere loro trasmesso è davvero incoraggiante per il futuro del nostro Paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ragazzi curiosi e con la voglia di apprendere che, come affermato dal loro accompagnatore professor Carlo Bucci, dovranno mirare ad ottenere un futuro di conoscenza, consapevolezza e coscienza. Alla serata erano presenti anche il vicesindaco del Comune di Cesena, Carlo Battistini, il direttore dell' Ufficio Scolastico Ambito Territoriale di Forli’-Cesena, Raffaella Alessandrini, la preside del liceo Augusto Righi, prof.ssa Dea Campana, il preside del liceo Vincenzo Monti, Giancarlo Domenichini e l'assessore alla promozione delle sicurezze del Comune di Cesena, Ivan Piraccini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento