menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruggero Balduzzi dona al Comune un quadro del pittore Giuseppe Sorgiani

Balduzzi ha affidato alla sua pagina facebook le motivazioni che lo hanno portato a questo gesto: "Forse mi ha influenzato l’esempio di Basilea, un comune dove tutti i cittadini si tassano per permettere alla città di comprare ogni anno un nuovo quadro di Picasso"

Un nuovo ingresso nel patrimonio artistico di Cesena grazie alla generosità di un privato cittadino. Si tratta di Ruggero Balduzzi che, nelle settimane scorse, ha espresso la volontà di donare al Comune un quadro di sua proprietà, proveniente dalla sua famiglia (era appartenuto prima alla nonna e poi al padre), affinché resti patrimonio della città. Si tratta di un dipinto risalente all’inizio del Novecento, firmato dal pittore Giuseppe Sorgiani, che raffigura un veduta della laguna veneta. A impreziosirlo una cornice riccamente lavorata.

Alla consegna ufficiale del quadro, avvenuta in Biblioteca Malatestiana, sono intervenuti il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore alla Cultura Christian Castorri, che hanno ringraziato caldamente il signor Balduzzi per la generosità e la sensibilità civica dimostrata. Dal canto suo, Balduzzi ha affidato alla sua pagina facebook le motivazioni che lo hanno portato a questo gesto: "Forse mi ha influenzato l’esempio di Basilea, un comune dove tutti i cittadini si tassano per permettere alla città di comprare ogni anno un nuovo quadro di Picasso. Mi auguro che altri seguano il mio esempio e che il Comune segua quello di Basilea perché il bene comune è quello più prezioso che esiste”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento