"Pulisci Cesenatico": gli studenti universitari liberano il litorale dall'invasione di plastica

Si tratta di un’iniziativa nata per promuovere attività che possano coinvolgere e sensibilizzare l’intera cittadinanza per la salvaguardia del territorio

"Per il tuo mare, la tua città, il tuo pianeta": è il titolo l’evento organizzato dagli studenti del Centro universitario di Produzioni Ittiche dell’Alma Mater, venerdì dalle 14 alle 18, al Campus di Cesena (Via Machiavelli). Per l'occasione gli studenti del Centro Universitario di produzioni ittiche invitano i cittadini alla raccolta del materiale plastico che inquina il litorale. L'appuntamento è in programma dalle 14, con ritrovo in Piazza Andrea Costa. Si tratta di un’iniziativa nata per promuovere attività che possano coinvolgere e sensibilizzare l’intera cittadinanza per la salvaguardia del territorio. E proprio con questo obiettivo è nato il collettivo degli studenti del Centro universitario di Produzioni Ittiche Unibo, un primo passo verso un futuro più pulito e più sano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Il virus si 'conferma', il Cesenate ha i numeri migliori ma prosegue la scia di morti

Torna su
CesenaToday è in caricamento