rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

La Protezione Civile di Cesena si mobilita per le zone alluvionate del Piacentino

Stando alle prime notizie inviate dai volontari cesenati sul posto, la situazione è davvero critica, con case crollate, acqua e fango ovunque, e la popolazione mostra grande riconoscenza nei confronti dei soccorritori

La Protezione Civile di Cesena si mobilita per le zone alluvionate del Piacentino. Alle prime luci dell'alba di mercoledì è partita una prima squadra, composta da quattro volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile: si tratta di Claudio Tirinnanzi, Marieme Dieng, Claudio Para e Silvano Gallinucci. L’invio dei volontari cesenati è stato determinato dalla richiesta di attivazione che il Coordinamento provinciale del Volontariato ha rivolto martedì al Gruppo Comunale di Cesena per intervenire in provincia di Piacenza, e non è escluso che nei prossimi giorni altre squadre partano dalla città malatestiana per raggiungere l’area piacentina colpita dal maltempo.

Stando alle prime notizie inviate dai volontari cesenati sul posto, la situazione  è davvero critica, con case crollate, acqua e fango ovunque, e la popolazione mostra grande riconoscenza nei confronti dei soccorritori. “Ancora una volta – sottolineano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore alla Protezione Civile Francesca Lucchi – il nostro Gruppo Comunale ha risposto prontamente alla richiesta di intervenire nell’emergenza, confermando la sua capacità di rispondere con rapidità, efficienza e generosità. Non dimentichiamo infatti che la sua attività si basa sull’apporto di oltre 140 volontari che lasciano casa e lavoro per affrontare situazioni difficili. A tutti loro e al loro coordinatore Michele Fanara il ringraziamento per il loro impegno”.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Protezione Civile di Cesena si mobilita per le zone alluvionate del Piacentino

CesenaToday è in caricamento