La città che non va, "troppa incuria per i canali di Case Finali"

Cattiva manutenzione dei canali che si trovano nella zona di Case Finali. A documentare anche fotograficamente la situazione è Serse Gatta. E' questo il contenuto della nuova segnalazione

Cattiva manutenzione dei canali che si trovano nella zona di Case Finali. A documentare anche fotograficamente la situazione è Serse Gatta. E' questo il contenuto della nuova segnalazione che giunge per la rubrica 'La città che non va', la raccolta di segnalazioni dei cesenati su problemi piccoli e grandi della città. Per inviare una segnalazione (non anonima e dotata possibilmente di materiale fotografico): redazione@romagnaoggi.it

INCURIA SUL RIO DONEGALLIA

Scrive nella sua segnalazione Serse Gatta: “Ecco lo stato in cui si trova il Rio Donegallia nel tratto a valle della via Emilia e in prossimità delle abitazioni di Case Finali. Mi pare evidente uno stato di trascurata manutenzione che potrebbe degenerare forti allagamenti non appena arrivano le prime abbondanti piogge autunnali. E dire che i cittadini di Case Finali pagano pure la tassa/canone al Consorzio di Bonifica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Problemi rilevati anche sul Pisciatello e il Rio Marano: “Come tanti altri hanno già segnalato questi scoli consorziali sono da troppo tempo trascurati dalla manutenzione ordinaria e che con l'arrivo della stagione autunnale ci sono alte probabilità che succeda come in anni precedenti quando si sono verificati forti allagamenti consistenti nel Quartiere di Case Finali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento