La città che non va, piscina gelata e parchi sporchi: più attenzione ai bimbi

Il Comune deve prestare più attenzione ai più piccoli, ai nostri bambini che usano parchi e impianti comunali. E' il contenuto delle nuove segnalazioni giunte per la "Città che non va", la rubrica di CesenaToday

Il Comune deve prestare più attenzione ai più piccoli, ai nostri bambini che usano parchi e impianti comunali. E’ il contenuto delle nuove segnalazioni giunte per la “Città che non va”, la rubrica di CesenaToday che raccoglie le segnalazioni dei cittadini sui piccoli e grandi problemi di Cesena. Parallela e sempre aperta è l’altra iniziativa, la “Cesena che funziona”, che permette invece di segnalare i tanti buoni esempi che abbondano in città, così da indicarli come buone pratiche per i cittadini cesenati. Per inviare la tua segnalazione (non anonima e possibilmente munita di materiale fotografico): redazione@romagnaoggi.it

SPORCIZIA AL ‘PARCO PER FABIO’

Scrive nella sua segnalazione Gianluca: “Premetto di essere padre di due figli che abitualmente si reca al parco per Fabio di Cesena per farli giocare con altri bambini. Da diversi mesi il parco è pieno di carte, bottiglie di plastica e immondizia varia sparsa su tutta la sua superficie. Inoltre alcuni giochi per bambini di piccola età sono stati sfasciati e hanno dei chiodini che fuoriescono dai legni. Volevo segnalarvi questo per la sicurezza di tutti i bambini che accedono al parco”

PISCINA DEI BAMBINI TROPPO FREDDA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scrive un altro lettore, sempre sul tema dei bambini: “Questa estate ho iniziato a frequentare la piscina comunale. Rispetto al mare, seppure non a prezzi popolari (10 euro circa fra ingresso e lettino, che però si riducono a 6 dopo le 16.00), la piscina ha a suo vantaggio diverse comodità. Ho rilevato tuttavia un problema d’impianto: l'acqua della piscina per bambini è fredda, ad una temperatura proibitiva nonostante le temperature esterne alte. Si vedono scene di bimbi tremanti, genitori sofferenti e il coro è unanime: in piscina si ghiaccia!”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento