rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca Centro 

La protesta del blogger. "In centro storico auto ovunque, siamo alla farsa della finta pedonalizzazione"

Davide Fabbri: "Sosta impunita per assenza di seri controlli della Polizia locale, spazio pubblico rubato alla sosta barbara"

Auto in divieto di sosta in diverse aree del centro storico: piazza Fabbri, area pedonale, via Boccaquattro, il Duomo, via Zefferino Re, Barriera Cavour. La protesta arriva da Davide Fabbri, blogger indipendente, sempre sensibile ai temi ambientali. "Caso esemplare è quello dell'area pedonale di via Boccaquattro - scrive -, a due passi dalla Biblioteca Malatestiana. Auto parcheggiate in divieto di sosta davanti alla scalinata della Chiesa Parrocchia Fonte della Vita di via Boccaquattro. Sosta platealmente irriverente (presenza di un grande cartello che indica il divieto di sosta 0 - 24 con tanto di rimozione), sosta impunita per assenza di seri controlli della Polizia locale, spazio pubblico rubato alla sosta barbara".

"E‘ questa la pedonalizzazione desiderata - prosegue il blogger -. Continua la farsa della finta pedonalizzazione del centro storico. E' questo il decoro e la riqualificazione del centro storico che desideriamo? L‘assenza dilagante di senso civico degli automobilisti furbetti quanto tempo deve durare? Perché gli agenti della Polizia locale non controllano questo fenomeno? La giunta Lattuca vuole impegnarsi per far cambiare registro a tutto questo, mettendo un serio freno all‘insopportabile fenomeno della sosta selvaggia in centro storico? Le foto sono state scattate nella mattinata di martedì 27 dicembre".

IMG_4925-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La protesta del blogger. "In centro storico auto ovunque, siamo alla farsa della finta pedonalizzazione"

CesenaToday è in caricamento