Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Il gigolo "Francy il dolce" si racconta: "E' il sogno di molti uomini, ma le donne che pagano sono poche"

Per lui è un mestiere come gli altri e si trova spesso a passare in Romagna per incontrare le sue clienti. Non ha ufficio, lavora esclusivamente a domicilio e non ha orari, notte compresa

Per lui è un mestiere come gli altri e si trova spesso a passare in Romagna per incontrare le sue clienti. Non ha ufficio, lavora esclusivamente a domicilio e non ha orari, notte compresa. Francesco, 31 anni,  è un gigolo - sul web si presenta come  "Francy il dolce" - e alza un velo su un mondo coperto da una “patina” che lo rende quasi impenetrabile, quello della prostituzione maschile. Se, infatti, il fenomeno della prostituzione femminile è noto in tutti i suoi risvolti - purtroppo spesso fatti di sfruttamento e di violenza - quella degli uomini che “si vendono” alle donne sembra quasi inesistente, eppure c’è.  Lo racconta "Francy il dolce".

Cosa fa un gigolo? Che tipo di clientela ha lei? Da quanto tempo pratica quest'attività?
“Un gigolo tendenzialmente si offre alle donne ma esistono anche i gigolò gay, noti come escort gay. Io ho 31 anni, sono un gigolo etero che offre tendenzialmente compagnia, ma nulla vieta alle mie clienti di andare oltre. Ho iniziato a promuovermi un paio di anni fa attraverso il mio sito internet”.

Amicizia o sesso, quali sono le richieste delle sue clienti? 
“Molte donne mi contattano per sesso, quelle che invece dicono che non vogliono fare sesso alla fine lo fanno ugualmente, credo che sia anche per colpa mia perché sono un diavolo tentatore. Molte donne sono insicure e non hanno il coraggio di chiedere, quindi hanno bisogno di una spinta”.

continua nella pagina successiva ====> COSA VOGLIONO LE "CLIENTI"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il gigolo "Francy il dolce" si racconta: "E' il sogno di molti uomini, ma le donne che pagano sono poche"

CesenaToday è in caricamento