Proseguono le domande al Comune per i buoni spesa , sfondata quota 1800

Sono già state soddisfatte 1.462 domande per un importo di 385.049 già ricaricato sulle tessere sanitarie e spendibile

Sono 1.827 le domande per i buoni spesa pervenute al Comune per un importo richiesto di 482.252 euro, già registrate 1.586 richieste per un importo di 420.414 euro. Sono già state soddisfatte 1.462 domande per un importo di 385.049 già ricaricato sulle tessere sanitarie e spendibile nei punti vendita convenzionati, elencati sul sito del Comune. 

Requisiti necessari

Avere disponibilità finanziarie liquide al 31 marzo inferiori a 5mila euro; riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare o perdurare della condizione di inoccupazione o di indigenza; non fruire di rendite superiori a 500 euro mensili

Come richiederlo

Si può compilare il form a questo indirizzo www.unionevallesavio.it/buonispesa, oppure telefonare al numero 0547 356810 (dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 18) o al numero 0547 603555 (il sabato dalle 8 alle 13)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Modalità di erogazione

Il credito del buono alimentare verrà caricato direttamente sulla tessera sanitaria e con questo credito si potrà fare la spesa in tutti i negozi di alimentari e supermercati convenzionati. L'importo del buono varia a seconda dei componenti del nucleo familiare: 1 componente 130 euro, 2 componenti 204 euro, 3 componenti 265 euro, 4 componenti 320 euro. Dal quinto componente si sommano ulteriori 46 euro (+20 euro per ogni minore presente, +50 euro per ogni disabile presente).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento