menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cesenatico, progetto “mobilità garantita”: donato un pulmino per il trasporto anziani

Oltre a Pmg hanno contribuito 10 sponsor (Blubai srl, Boni motori marini sas di Boni Enea, Ortofrutta Tosi Giuseppe, Eco calore di JM, Maxi scuola, I.C.A, azienda agricola Bolognesi e architetto Filippi Laila, Onoranze funebri Tassinari, Nova srl).

All’interno del progetto “mobilità garantita” la Società Pmg Italia SpA ha donato in uso gratuito per 4 anni (comprensivi di manutenzione, assicurazione, bollo) al Comune di Cesenatico un pulmino con elevatore per il trasporto di anziani della casa protetta e persone con difficoltà di deambulazione della città, per il valore di circa 22mila euro. Oltre a Pmg hanno contribuito 10 sponsor (Blubai srl, Boni motori marini sas di Boni Enea, Ortofrutta Tosi Giuseppe, Eco calore di JM, Maxi scuola, I.C.A, azienda agricola Bolognesi e architetto Filippi Laila, Onoranze funebri Tassinari, Nova srl).

Per gli sponsor è stata preparato un attestato di ringraziamento da parte del Sindaco. Un altro pullmino simile è in dotazione da anni alla casa protetta e viene utilizzato per il trasporto dei pasti a domicilio. “Ringrazio quanti si sono adoperati per questa iniziativa lodevole. In particolare Pmg, gli sponsor ed il lavoro di tutti i servizi sociali che quotidianamente sono al servizio dei bisognosi - sono le parole dell’assessore ai servizi pubblici Mauro Bernieri -. In un momento in cui la liquidità scarseggia questi gesti sono davvero onorevoli”.

"È un piacere poter essere a fianco del Comune per poter aiutare chi è in difficoltà, anche in futuro ci troverete pronti per collaborare con ulteriori eventuali progetti”, ha commentato il presidente di Pmg Giampaolo Accorsi. Alla consegna del pullmino era presente anche Ercolani Andrea della cooperativa “In Cammino” che gestisce la casa protetta di Cesenatico per conto del Comune. “Ringrazio quanti hanno partecipato - ha dichiarato il sindaco Roberto Buda -. Essere solidali vuol dire stare davanti ai bisogni che la realtà ci pone davanti. L’iniziativa privata a sostegno del pubblico è fondamentale per il mio modo di intendere la politica.”
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento