rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Bagno di Romagna

Energia, politiche agricole. turismo e cultura: le idee dei giovani studenti

E’ stato presentato martedì sera nella Sala Consiliare del Comune di Bagno di Romagna il progetto “Io giovane cittadino in Europa 2” realizzato dagli studenti del Liceo Scientifico “A. Righi” di Bagno di Romagna

E’ stato presentato martedì sera nella Sala Consiliare del Comune di Bagno di Romagna il progetto “Io giovane cittadino in Europa 2” realizzato dagli studenti del Liceo Scientifico “A. Righi” di Bagno di Romagna. Quattro gruppi di studenti delle classi 1^, 2^, 3^ e 4^, hanno esposto pubblicamente le proprie idee progettuali per lo sviluppo della comunità locale, elaborate al termine di un lavoro portato avanti per oltre tre mesi, durante i quali hanno realizzato analisi e ricerche sul territorio, incontri con cittadini e portatori di interessi locali.

Le idee progettuali si sono sintetizzate sul tema dell’efficientamento energetico con idee volte all’incentivazione del fotovoltaico, del cippato e dell’eolico, fino alla proposta di installare centraline idroelettriche nelle fognature per la produzione di energia, sul tema delle politiche culturali con la presentazione del progetto “Cineopen” quale centro multi-funzionale da insediare al Teatro Garibaldi a San Piero, sul tema delle politiche agricole per la creazione di filiere corte a Km 0 e la promozione delle carni locali allevate allo stato brado, sul tema del turismo e della ristorazione per lo sviluppo di applicazioni social.
 
Alla presentazione dei ragazzi ha assistito il sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini, il vice sindaco con delega alle politiche giovanili Alessia Rossi e l’assessore alla cultura Enrica Lazzari, oltre ad un folto gruppo di cittadini. “Siamo entusiasti ed euforici nell’accogliere la richiesta spontanea di alcuni nostri giovani concittadini che si propongono all’Amministrazione e alla cittadinanza per presentare idee progettuali nella nostra Sala Consiliare”, ha dichiarato in apertura Baccini. 

“Le idee dei ragazzi, tra l’altro - continua il sindaco - sono in linea con gli obiettivi di mandato della nostra amministrazione sui quali stiamo già lavorando. Dopo questa presentazione, andremo al Liceo per coinvolgere gli studenti nei progetti dell’Amministrazione, in modo da avvicinare sempre di più i giovani cittadini ai temi di pubblico interesse e renderli partecipi dei progetti da portare avanti insieme. Ringraziamo pertanto il professor Drudi del Liceo Scientifico Righi e Fellini della coop. Controvento, che hanno coordinato il progetto, così come il personale docente della sezione distaccata del Liceo Scientifico Righi di Bagno di Romagna, che si è mostrato ancora una volta sensibile e attento nel attivare progetti innovativi e partecipativi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Energia, politiche agricole. turismo e cultura: le idee dei giovani studenti

CesenaToday è in caricamento