Progetto delle tre piazze: per Cesena in arrivo oltre un milione di euro dalla Regione

L’assegnazione del contributo a Cesena è stata ufficializzata con l’approvazione da parte della Giunta regionale alla graduatoria finale, sulla base del quale saranno distribuite le risorse.

Un milione e mezzo in arrivo dalla Regione per la riqualificazione delle tre piazze Almerici, e Fabbri. Il progetto di Cesena è uno dei 31 ammessi direttamente a finanziamento (altri sei sono stati ammessi con riserva) nell’ambito del bando regionale per la rigenerazione urbana. Bando che registrato una partecipazione molto nutrita, con ben 112 domande. L’assegnazione del contributo a Cesena è stata ufficializzata con l’approvazione da parte della Giunta regionale alla graduatoria finale, sulla base del quale saranno distribuite le risorse.

"Il finanziamento concesso dalla Regione copre circa la metà dell’intero importo del progetto, che ammonta complessivamente a 3,3 milioni di euro - sottolineano con soddisfazione il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi - e ci mette nelle condizioni di compiere rapidamente i passi successivi per andare a concretizzare  uno degli interventi a cui teniamo di più, quello studiato per dare armonia e valorizzare adeguatamente il comparto che ruota attorno alla Biblioteca di Malatesta Novello. Ringraziamo la consigliera regionale Lia Montalti per aver seguito passo a passo l'iter di finanziamento e per averci informato immediatamente della decisione della Giunta regionale, e ci apprestiamo a metterci al lavoro per passare alla fase operativa: infatti, conclusa la fase di progettazione, siamo nelle condizioni di avviare in tempi brevi le procedure per la gara di appalto".

"Nel frattempo, aspettiamo la somma di 1,8 milioni di euro assegnataci dal ‘bando periferie’ (lo sblocco dovrebbe arrivare con la Manovra 2019) che, sommata al finanziamento regionale, ci consentirà di coprire completamente l’intervento sulle tre piazze senza alcun esborso del Comune - concludono Lucchi e Miserocchi -. Il premier Conte ha più volte promesso ai Sindaci italiani che lo sblocco dei fondi del "bando periferie" sarebbe giunto assieme all'approvazione della manovra di bilancio 2019 del Governo. E, poichè la trattativa con l'Ue pare finalmente conclusa, noi siamo fiduciosi sul fatto che i patti sottoscritti con l'Associazione nazionale dei Comuni saranno rispettati".

"L’ammissione a finanziamento del progetto sulle “Tre Piazze” presentato dal Comune di Cesena - afferma dal canto suo la Consigliera Montalti - è una notizia molto positiva per chi ha a cuore la nostra città ed il nostro centro storico. Grazie a questo intervento si completerà la riqualificazione complessiva di una delle aree pregiate di Cesena, dove si altri due significativi progetti in fase di realizzazione e cofinanziati dalla Regione, e cioè Palazzo Bufalini e il terzo lotto della Biblioteca Malatestiana. Tutto ciò è il risultato di una proficua e positiva collaborazione tra Regione e Comune, che dà risposte concrete, anche laddove dal nazionale tardano ad arrivare, con l’obiettivo di sostenere una crescita intelligente e sostenibile delle nostre città". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento